Giorgio Tabet - "Debbo offendermi?" Illustrazione Originale (Master Of Drawing)

Omschrijving
Giorgio Tabet - "Debbo offendermi?" Illustrazione Originale (Master Of Drawing)
Giorgio Tabet - Zeer Goed - 1 Originele tekening(en)

Giorgio Tabet
Collana editoriale "Masters of Drawing" | 100 Italian Artists - 20th Century
Box N. 1780/2000

Debbo offendermi?| Illustrazione originale
Matita e acquerello su cartoncino. Cm 52x32.
Timbro archivio Rizzoli al retro.

Illustrazione pubblicata nel romanzo "Tutù Romantico"

Giorgio Tabet
Genova 1904 - Livorno 2002
Nell'estate del 1917 realizza delle copertine con motivi floreali sotto la guida di Giulio Cisari, invitato da suo padre a Varazze perché lo avviasse al disegno e alla pittura. Nel 1925 comincia a collaborare con illustrazioni con il Secolo XX.
Nel novembre del 1926 si trasferisce a Milano, dove divide lo studio-abitazione con Michele Cascella, e comincia a collaborare anche con Lidel, diretta da Gino Valori.
Dalla metà degli anni Venti collabora con il giornale satirico Guerin Meschino e con il quotidiano L'Ambrosiano. Con un segno di particolare eleganza rappresenta il fascino e l'atmosfera del capoluogo lombardo, le «pose», le atmosfere, i tipi del mondo borghese a Milano fra le due guerre e oltre.
Negli anni Trenta illustra copertine e interni di periodici come Il romanzo mensile (dell'editoriale del Corriere della sera) e Gialli economici Mondadori.
Illustratore tra i più noti e apprezzati, realizza le copertine per le collane "Le scie" e "Omnibus" (Mondadori) dal 1937 agli anni Sessanta.
Dalla metà del 1938, per via delle leggi razziali promulgate dal regime fascista, non può più firmare i suoi lavori. Nel 1940 lascia Milano e si rifugia fino al 1944 a Castelluccio di Norcia per sfuggire ai bombardamenti e alle persecuzioni.
Dopo la Liberazione inizia la collaborazione con la Salani. Nell'aprile 1945 nasce il figlio Guido. Nel 1945-1946 collabora con la Domenica del popolo e dal 1949 riprende a illustrare la Domenica del Corriere.
Negli ultimi anni si dedica soprattutto alla pittura, prediligendo il ritratto. Muore a novantotto anni a Cecina (Livorno, Italia) il 4 novembre 2002.

Quest’opera fa parte di una collezione di 2000 disegni originali realizzate da 100 artisti italiani selezionati a cura di i-AM Foundation per UNIQUE Edition Press.

Ogni opera è corredata dal certificato di unicità e pubblicata nel Catalogue Raisonnè “Reference Guide to Italian Master of Drawing” edito da UNIQUE Edition Press in esclusiva per i collezionisti, disponibile da settembre 2019.

Il piano editoriale prevede la presentazione di due opere al giorno in altrettanti cofanetti numerati da 1 a 2000, presentati e distribuiti in esclusiva da TopSeller.Com e inserite nelle aste mensili “Masters of Drawing” da Catawiki

Spedito con corriere espresso e imballato professionalmente

Kavelgegevens
Object
Originele tekening(en)
Aantal items
1
Serie
Giorgio Tabet
Titel
"Debbo offendermi?" Illustrazione Originale (Master Of Drawing)
Staat
Zeer Goed
Extra's
Certificaat
Tekenaar
Giorgio Tabet
Nog niet geregistreerd?
Door gratis een Catawiki-account aan te maken, kun je bieden op onze 50.000 bijzondere objecten die iedere week geveild worden.
of Inloggen